Un po' di relax estivo...per chi va in ferie! Noi siamo sempre attivi ;)
Advanced Systems è ufficialmente fornitore di servizi cloud per la PA qualificato da AgID
Dati imprecisi, incongruenti o mancanti non sono più un problema: siamo specializzati nella bonifica delle banche dati tributi, chiedici di più
Il Wizard Interattivo per la Scelta del PSP è cambiato, il pagamento con pagoPA è ancora più immediato!
Siamo sempre alla ricerca di ambosessi appassionati di informatica, mandaci il tuo curriculum!
Con la bacheca messaggi su LINKmate l'ufficio tributi è a portata di click!

Eventi e seminari

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A Pomigliano d'Arco (NA) IMU e TASI si pagano con pagoF24


A Pomigliano d’Arco l’Imu e la Tasi si possono pagare anche online, già da oggi, con carta di credito e senza costi di commissione, grazie al software PAGOF24 di Advanced Systems. Nel Comune dell’hinterland napoletano il pagamento dei tributi sugli immobili è alla portata di tutti i contribuenti con pochi click. È sufficiente navigare sul sito del Comune per effettuare rapidamente il calcolo dell’importo dell’acconto, con il software CALCOLOIUC2019, per poi cliccare sul tasto PAGA F24 ONLINE e completare velocemente il pagamento.

"Abbiamo attivato- spiega Annnamaria De Falco, dirigente dei Servizi Finanziari ed Entrate del Comune di Pomigliano- il pagamento di Imu e Tasi sul nostro sito web, attraverso la carta di credito per gli importi fino a 250 euro o, in alternativa, con l’home banking. Il cittadino può trovare facilmente il software di calcolo, con le aliquote comunali già inserite. Il contribuente dovrà semplicemente aggiungere i propri dati anagrafici e la rendita catastale, per avere l'F24 da stampare con l'importo finale. E poi potrà subito effettuare il pagamento. Con pochi dati e in pochi minuti si porta a termine l’operazione. Ho già sperimentato il sistema sul sito del Comune di Milano e l’ho trovato semplicissimo. Pensiamo di ricavare molti vantaggi per i cittadini proprio per la facilità d’uso ed anche perché in questo modo si evitano gli errori che talvolta vengono commessi dai contribuenti. I cittadini non dovranno più recarsi presso il Comune per avere informazioni e in questo modo si snellirà anche la mole di lavoro degli uffici"

 


Argomenti correlati

 

  • 01 Ago 2019
    Evasione record a Gallarate, ma la bonifica archivi di AS ha dato i suoi frutti

    La riorganizzazione del database municipale si è dimostrato uno strumento chiave per individuare i contribuenti del Comune lombardo da sottoporre ad accertamento.

    Vai a >>

  • 01 Ago 2019
    Buona estate da tutto lo staff AS

    Finalmente un po' di relax...ma l'assistenza è sempre attiva

    Vai a >>

  • 30 Lug 2019
    Incontro ANUTEL a Forlì: Strumenti, atti e strategie per l'accertamento dei tributi locali

    Forlì: Incontro ANUTEL sugli accertamenti dei tributi locali

    Guarda il programma completo >>

  • 26 Lug 2019
    Pulsano (TA): i tributi sono a portata di click con LINKmate

    Taranto e provincia sempre più digitali con LINKmate

    Vai a >>

  • 22 Lug 2019
    Boom di registrazioni su LINKmate a Taranto

    A poche settimane dall'attivazione, sono oltre 2mila le registrazioni a LINKmate

    Vai a >>

  • 12 Lug 2019
    Tourist TAX: comunicazione per i fornitori di PMS

    Aggiornamenti sull'utilizzo del gestionale dell'Imposta di Soggiorno

    Vai a >>