È disponibile il nuovo modulo software CUP++

Nella L. 27 dicembre 2019, n. 160 (legge di bilancio 2020) è prevista l’istituzione e la disciplina del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria (canone unico), che riunisce in una sola forma di prelievo sia le le entrate relative all’occupazione di aree pubbliche che la diffusione di messaggi pubblicitari. In aggiunta all’interno della stessa legge è prevista l’istituzione del canone patrimoniale di concessione per l’occupazione nei mercati.

 

In breve, dal 1° Gennaio 2021 è entrato in vigore il cosiddetto canone unico patrimoniale di concessione che accorpa: TOSAP (tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche), COSAP (canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche, ICP/DPA (imposta comunale sulla pubblicità e diritto sulle pubbliche affissioni) e CIMP (canone per l’installazione dei mezzi pubblicitari)

 

N.B: L'applicativo OSAP++2019 resta attivo e manutenuto per la gestione delle annualità precedenti

vai alla pagina prodotto

OSAP++2019 è la versione aggiornata dello storico OSAP++, studiato per venire incontro alle esigenze degli Enti locali in tema di amministrazione della Tassa o Canone per l’ Occupazione del Suolo e delle Aree Pubbliche.

Le sessioni della procedura riguardano l’inserimento e la modifica degli oggetti del tributo: particolare rilevanza è stata attribuita alle funzioni di visualizzazione, compilazione e ricerca delle dichiarazioni.

Le problematiche della riscossione sono state approfondite con lo sviluppo del modulo di calcolo del canone da versare, e di quelli riservati alla gestione dei pagamenti e alla redazione dei bollettini.

 

Informazioni aggiuntive